Coperte di lana contro la violenza sulle donne

Viva Vittoria e Progetto Aurora: domenica piazza d’Italia si trasforma in un mosaico di solidarietà

SASSARI. Dopo la pausa obbligata legata alla pandemia, l'iniziativa di solidarietà e sensibilizzazione di Viva Vittoria -Opera Relazionale Condivisa, arriva a Sassari. Domenica 26 settembre, dalle 9, piazza d’Italia sarà trasformata in un gigantesco mosaico di coperte di lana. Una giornata di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne, in un momento storico che ci riporta quotidianamente gravi episodi di violenza sulle donne a livello locale, nazionale e internazionale. L'iniziativa è organizzata in collaborazione e con il patrocinio del Comune di Sassari.

Il progetto ha preso vita a gennaio 2020, grazie al coinvolgimento delle persone, alle quali è stato chiesto di realizzare quadrati in maglia 50x50 cm, a ferri o uncinetto, con i quali sono state create le coperte per l’installazione. Purtroppo l'evento conclusivo, che era in programma per l'8 marzo del 2020 in piazza Castello, è stato congelato a causa della pandemia. Appena la situazione sanitaria l'ha consentito, è stato riorganizzato, e in un luogo ancora più ampio e simbolico per la città: piazza d'Italia. All’alba di domenica 26 settembre i volontari poseranno le coperte realizzate su piazza Italia: dalle 9 sarà possibile ammirare l’installazione per tutta la giornata. Ma non solo, le coperte saranno oggetto di una raccolta fondi a favore di “Progetto Aurora”.

Sassari è la quindicesima città che aderisce a Viva Vittoria, in contemporanea a Roma. Le prossime saranno Bologna, Empoli e Milano, altre sono in fase di incubazione.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes