Ubriaco e con la droga in tasca: denunciato

PORTO TORRES. Un cittadino rom di 29 anni si aggirava ubriaco e con aria furtiva intorno alle 5 di mattina all’interno dell’area portuale. Alla vista dell’auto dei carabinieri della compagnia di...

PORTO TORRES. Un cittadino rom di 29 anni si aggirava ubriaco e con aria furtiva intorno alle 5 di mattina all’interno dell’area portuale. Alla vista dell’auto dei carabinieri della compagnia di Porto Torres, in servizio di controllo sul territorio, ha cercato di allontanarsi, ma il suo stato di ebbrezza era talmente forte che non riusciva a muovere passi in avanti.

I militari lo hanno prima identificato e poi trasferito alla caserma di via Antonelli per ulteriori accertamenti. Durante la perquisizione sono saltati fuori anche quattro grammi di marijuana. Da qui la denuncia nei confronti del 29enne per ubriachezza molesta e detenzione di sostanze stupefacenti. Durante le ore notturne ci sono solo le radiomobili dei carabinieri che effettuano un servizio di controllo, anche se la loro area di competenza è molto vasta, e lo scalo marittimo è una delle zone più sensibili. Nelle prime ore del mattino infatti l’area del porto commerciale inizia pian piano a popolarsi, sia per la presenza degli operatori della piccola pesca che si preparano a uscire sia per le attività commerciali che cominciano ad aprire le loro attività per le colazioni. (g.m.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes