Coperte in piazza contro la violenza sulle donne

Oggi l’iniziativa di Viva Vittoria: sarà possibile fare un’offerta che finanzierà il “Progetto Aurora”

SASSARI. Viva Vittoria – l’Opera Relazionale Condivisa nata a Brescia nel 2015 – è arrivata a Sassari per dare vita all’installazione che oggi trasformerà Piazza d’ Italia in un gigantesco mosaico di coperte di lana.

Una giornata di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne, in un momento storico che ci riporta quotidianamente gravi episodi di violenza sulle donne a livello locale, nazionale e internazionale. Un fenomeno che si sta facendo sempre più preoccupante per la frequenza con cui questi episodi si verificano nonostante gli appelli e le campagne di sensibilizzazione per il rispetto nei confronti delle donne.

Il progetto Viva Vittoria ha preso vita grazie al coinvolgimento delle persone, alle quali è stato chiesto di realizzare quadrati in maglia 50x50 cm, a ferri o uncinetto, con i quali sono state create le coperte per l’installazione. Un invito al quale hanno risposto in tanti con entusiasmo.

All’alba di domenica 26 settembre i volontari poseranno le coperte realizzate su Piazza Italia: dalle 9 sarà possibile ammirare l’installazione per tutta la giornata. Ma non solo, le coperte saranno oggetto di una raccolta fondi a favore di “Progetto Aurora”. Il nostro invito è quello di venire a scegliere la propria coperta e fare un’offerta a sostegno delle donne vittime di violenza.

Sassari è la quindicesima città che aderisce a Viva Vittoria, in contemporanea a Roma. Le prossime saranno Bologna, Empoli e Milano, altre sono in fase di incubazione. Di città in città, Viva Vittoria sta diffondendo il suo messaggio di consapevolezza per ricordare alle donne che sono artefici della loro vita, che la violenza si può fermare iniziando da loro.



WsStaticBoxes WsStaticBoxes