Burgos 200mila euro per i lavori nella scuola e nel Municipio

BURGOS. È tempo di importanti opere pubbliche a Burgos, grazie a due finanziamenti per un totale di 200mila euro che consentiranno di mettere in sicurezza l’edificio che ospita la mensa scolastica e...

BURGOS. È tempo di importanti opere pubbliche a Burgos, grazie a due finanziamenti per un totale di 200mila euro che consentiranno di mettere in sicurezza l’edificio che ospita la mensa scolastica e di operare interventi di efficientamento energetico nelle strutture comunali del municipio e dell’istituto scolastico.

Progetti che, come spiega il sindaco Leonardo Tilocca, «sono il frutto di una attenzione che la nostra amministrazione ha avuto sin da subito, perché siamo fermamente convinti che la sicurezza delle strutture comunali e la necessità di gestire in modo razionale e senza sprechi le risorse energetiche della comunità sono degli obiettivi fondamentali, ottenibili solo grazie alla volontà di credere che sia sempre più importante, oltre che necessario, puntare a tecnologie moderne con elevati livelli di efficienza». Le opere di messa in sicurezza dell’edificio della mensa scolastica consistono in importanti interventi strutturali sui pilastri e sulle travi, e prevedono inoltre la manutenzione straordinaria dell’area esterna, prospiciente l’ingresso all’istituto scolastico, e il rifacimento della pavimentazione dell’area adibita a cortile. Il secondo progetto, quello dell’efficientamento energetico, prevede invece interventi di miglioramento tecnologico sugli impianti termici delle scuole, il relamping indoor dell’edifico scolastico e la sostituzione di una parte degli infissi nel palazzo comunale.

«I benefici dell’efficientamento energetico - dice con soddisfazione il sindaco Tilocca - andranno a vantaggio del nostro comune, in quanto determineranno una riduzione della spesa annua per la climatizzazione degli edifici, sfruttando ulteriormente l’apporto dell’impianto fotovoltaico e la conseguente riduzione degli interventi di manutenzione straordinaria degli impianti stessi. Dal punto di vista economico - spiega ancora il primo cittadino - ci saranno vantaggi anche a livello ambientale, in quanto come si sa la riduzione dei consumi energetici comporta un notevole calo delle emissioni di gas serra». (b.m.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes