Alti Fondali, il fortino perde pezzi

Frammenti di calcestruzzo si sono staccati l’altro ieri dal fortino del varco degli Alti fondali dove è posizionato il fanale rosso per l’ingresso in porto delle imbarcazioni. Per fortuna che negli...

Frammenti di calcestruzzo si sono staccati l’altro ieri dal fortino del varco degli Alti fondali dove è posizionato il fanale rosso per l’ingresso in porto delle imbarcazioni. Per fortuna che negli scogli sottostanti, frequentati da pescatori, non era presente nessuno. Il fortino militare della II Guerra mondiale e la Madonnina verranno preservati quando cominceranno i lavori relativi alla costruzione dell’Antemurale. Il primo è dichiarato di interesse culturale e sarà spostato e poi ricollocato all’interno delle nuove opere portuali, per essere valorizzato e riqualificato. Le disposizioni del Ministero per la statua della Madonnina prevedono invece il suo riposizionamento all’interno delle nuove opere di allargamento portuale e la valorizzazione sociale e religiosa. (g.m.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes