Consiglio, Francesco Ginesu lascia la Lega il partito di Salvini resta senza esponenti

La Lega sparisce dai banchi del consiglio comunale. In apertura della seduta di ieri il consigliere Francesco Ginesu ha lasciato la sigla che lo aveva portato a Palazzo Ducale e aderito al gruppo...

La Lega sparisce dai banchi del consiglio comunale. In apertura della seduta di ieri il consigliere Francesco Ginesu ha lasciato la sigla che lo aveva portato a Palazzo Ducale e aderito al gruppo Misto di minoranza. «È stata sicuramente una bellissima esperienza, che non

rinnego – spiega : ma in questo particolare momento politico, economico e sociale, mi trovo davanti ad un bivio cruciale: continuare come che tutto vada bene? Oppure prendere atto che un determinato progetto politico ha fallito, specialmente nella mia città? E aggiungo che stare in un gruppo ed in una squadra ha senso solamente se si viene adeguatamente considerati e coinvolti. Vado via a testa alta, fiero di quello che ho fatto, in maniera onesta, e continuerò a prodigarmi per tutti i cittadini. Come tutti sanno, io sono legato al nostro territorio e voglio lavorare seriamente per lui, con un dialogo continuo verso le realtà locali, senza urla e obblighi, ma solo con un dialogo alla pari».

WsStaticBoxes WsStaticBoxes