Ozieri riparte la stagione dei concerti nella chiesa di San Nicola

OZIERI. Riprende la stagione dei concerti nella chiesa di San Nicola a Ozieri, dove sabato 6 novembre alle 18,30 debutterà l’Autunno Musicale con l’esibizione dell’Orchestra cameristica giovanile...

OZIERI. Riprende la stagione dei concerti nella chiesa di San Nicola a Ozieri, dove sabato 6 novembre alle 18,30 debutterà l’Autunno Musicale con l’esibizione dell’Orchestra cameristica giovanile Kadossène diretta dal maestro Giacomo Medas. Si tratta di un ensemble composto da strumentisti under 35 con il quale il maestro Medas ha intrapreso «un percorso professionale nell’ambito musicale cameristico in generale, ma con una parte dedicata al repertorio contemporaneo sperimentale e di musica innovativa d’ispirazione popolare sarda.

L’adeguata preparazione, la varietà dei programmi artistici e la qualità degli artisti ospiti sono il fiore all’occhiello della Sardegna Nel programma della serata, lo Stabat Mater di Antonio Vivaldi per contralto, archi e basso continuo, contro tenore Ettore Agati; il Concerto in Re minore di Benedetto Marcello per oboe e orchestra, con oboe Laura Piras; il Nisi Dominus di Vivaldi, salmo in sol minore per contralto, archi e basso continuo, contro tenore Ettore Agati. Dopo questa esibizione i giovani strumentisti sono attesi da due masterclass: una del violinista Klaidi Sahatçi, primo konzertmeister alla Tonhalle Orchester Zürich e docente di violino nella scuola universitaria del Conservatorio della Svizzera Italiana e una del violista Giovanni Pasini, prima viola della Quatar Philarmonic Orchestra e professore di viola nella Quatar Music Academy. (b.m.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes