Un bazar della droga in auto: due arresti a Iglesias

Operazione della polizia: in manette un 56enne e un 33enne

IGLESIAS. L’auto usata come un piccolo bazar della droga, nella disponibilità c’erano dosi di cocaina, eroina, hascisc e metadone. Poi nelle loro abitazioni i poliziotti del commissariato cittadino hanno trovato complessivamente quasi 5 chili e mezzo di marijuana, altro metadone, bilancio i di precisione e il materiale per il confezionamento.

In manette un 56enne e un 33enne, cagliaritani residenti a Iglesias, accusati detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Nel pomeriggio di ieri 18 novembre l’equipaggio di una Volante del Commissariato, nel transitare in località Villamarini, ha notato un’autovettura con due uomini a bordo e riconoscendo il passeggero in quanto persona con numerosi precedenti di polizia in materia di stupefacenti. I due agenti hanno dapprima seguito l’auto per poi fermarla e procedere al controllo degli occupanti.

I sospetti dei poliziotti erano fondati: all’interno dell’abitacolo della vettura sono state rinvenute singole dosi di cocaina, eroina, hashish e 12 boccette di metadone. Terminato il controllo ai due uomini, sono state eseguite le perquisizioni domiciliari dove gli agenti, raggiunti da altri colleghi, hanno rinvenuto nell’abitazione del 56enne 4,300 chili di marjuana, 24 boccette di metadone, 1 bilancino di precisione e materiale per il confezionamento, mentre a casa del 33enne oltre 1 chilo di marijuana. Nel corso della mattina odierna si terrà l’udienza di convalida con rito direttissimo.(luciano onnis)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes