Lavori ultimati, hub pronto a riaprire

Il padiglione rosa a San Nicola è di nuovo agibile, lunedì riprendono i vaccini

OZIERI. Terminati i lavori di messa in sicurezza, riaprirà lunedì 22 novembre l’hub vaccinale di Ozieri che ha sede nel padiglione rosa del quartiere fieristico di San Nicola.

L’ufficialità era attesa per ieri ed è puntualmente arrivata, e quindi finalmente dalla prossima settimana riprenderanno gli appuntamenti regolari, previsti oltre che per lunedì 22 anche per i successivi 29 novembre, 9 dicembre (giovedì), 13 e 20 dicembre come inizialmente previsto.

Restano comunque confermate le giornate di apertura dei punti vaccinali mobili istituiti nei diversi comuni del distretto: lunedì 22 novembre a Burgos, martedì 23 a Bultei, mercoledì 24 ad Anela e Nughedu, giovedì 25 a Bono, venerdì 26 ancora a Bono e infine a Pattada.

La chiusura ha comunque portato dei disagi, e ha dimostrato quanto sia importante prenotare sui canali istituzionali (il portale di Poste Italiane, anche tramite Postamat, oppure sul sito www.prenotazioni.vaccinicovid.gov.it o al numero verde 800009966) perché in tal modo gli utenti entrano direttamente in contatto con il centro prenotazioni che è in grado eventualmente di inviare un sms qualora ci fossero cambiamenti di sede, date e orario.

Si raccomanda quindi di continuare a utilizzare questi sistemi e di non cercare di prenotare tramite il centralino dell’ospedale (che non è abilitato ad accettare prenotazioni) e di evitare il più possibile di recarsi spontaneamente all’hub.

Dalla direzione dell’hub fanno comunque sapere che nei limiti del possibile si proverà a soddisfare anche le richieste spontanee senza prenotazione, ma il rischio è che si creino disagi (attese e affollamento) che non permetteranno di gestire bene la seduta: oltretutto, in caso di richiesta spontanea, non ci sarà contatto diretto con i portali istituzionali e quindi neanche un eventuale avviso di rinvio appuntamenti successivi. (b.m.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes