In vetrina 50 anni di calcio femminile

Alla Biblioteca dello Sport una mostra ripercorre i momenti più significativi

SASSARI. Dai campi in terra battuta della periferia di Sassari alla Women’s Champions League, dalle prime esperienze pionieristiche alla creazione di un movimento, ammirato in tutta Italia. In mezzo tante gioie – 7 scudetti, 8 coppe Italia, 7 Supercoppe italiane – e qualche momento terribile, come la mancata iscrizione al campionato di pochi anni fa. Con una certezza, anzi due: la passione non è mai mancata e il movimento è sempre vivo.

Il calcio femminile sassarese festeggia i suoi primi cinquant’anni con una mostra che ripercorre i momenti più significativi. Grande protagonista è ovviamente la Torres Femminile, ma questa è anche la festa delle sue “antenate” e dei vari “satelliti”: ACF Sassari, Delco, Cus Sassari, Cook-o-Matik. La mostra allestita dall’associazione Memoria Storica Torresina in collaborazione con l’associazione Vecchie Glorie della Torres femminile, celebra cinque decenni di calcio in rosa a Sassari e dintorni.All’interno della Biblioteca Popolare dello Sport, in via Turritana 76B, resteranno in esposizione per due settimane oltre 30 maglie storiche e circa 80 fotografie dal 1970 a oggi, con i volti delle donne che si sono fatte onore con i colori rossoblù: da Rossella Soriga a Carolina Morace, da Milvia Cossu a Damiana Deiana, da Monica Placchi ad Angeles Parejo, sino alle torresine attuali. La mostra sarà visitabile sino al 18 ai seguenti orari: martedì, mercoledì, venerdì 9,30-12,30; lunedì, mercoledì 17-20. L’ingresso è gratuito, obbligatorio esibire il green pass.

Ieri mattina si è tenuta la presentazione delle iniziative legata alla nascita delle Vecchie glorie. La presidentessa Rossella Soriga ha dialogato con Andrea Sini, direttore della Biblioteca, raccontando le fasi che hanno portato alla creazione dell’associazione. All’incontro sono intervenute tante ex torresine e diversi simpatizzanti, come Walter Falchi, Guido Garrucciu e Gianni Saba. Presente anche Andrea Budroni, attuale presidente della Torres femminile. Applauditissimo l’intervento di Rita Floris, che ha esibito una sua foto nei panni di portiere del 1967 e ha raccontato alcuni spassosi aneddoti.

È stato anche annunciato il Memorial Gege&Giagio di calcio a 5 in programma domenica al palazzetto di Usini, evento benefico e una piccola festa per ricordare con il sorriso Gege Falchi e Giagio Patorno, dirigenti che hanno dato tantissimo al movimento calcistico femminile. In campo le selezioni di Amici di Gege, Amici di Giagio, Vecchie Glorie Torres femminile e Vecchie Glorie di Torres maschile.



WsStaticBoxes WsStaticBoxes