Un amministrativo e due ufficiali rafforzano l’organico

PORTO TORRES. Il comando di polizia locale ha adottato una nuova microstruttura per consentire l’ingresso nell’organico di un amministrativo e due ufficiali. La struttura organizzativa di piazza...

PORTO TORRES. Il comando di polizia locale ha adottato una nuova microstruttura per consentire l’ingresso nell’organico di un amministrativo e due ufficiali. La struttura organizzativa di piazza Walter Frau è articolata in servizi, uffici e nuclei.

«Nella rimodulazione degli uffici e delle competenze – spiega la comandante della polizia locale, Maria Caterina Onida – sono stati individuati due servizi, amministrativo e operativo, e su ognuno degli uffici e stato messo a capo un ufficiale: l’area amministrativa vedrà come responsabile la sottotenente Valentina Mellino, olbiese proveniente dalla graduatoria del Comune di Tempio, mentre per l’area operativa il responsabile è il tenente Antonio Michele Roggio proveniente dal Comune lombardo di San Donato Milanese».

Due nuovi ingressi per rinforzare il carente organico del Comando di polizia locale, quindi, che ha anche allargato gli spazi degli uffici andando ad occupare il primo piano che qualche anno fa era di pertinenza del Giudice di pace. La comandante Onida avrà come responsabile della segreteria comando l’agente Giuliano Fara e nel nucleo squadra polizia stradale i responsabili assistenti capo Paolo Manunta e Gigi Busia. (g.m.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes