Rapina alla Arco Spedizioni, il pm chiede tre rinvii a giudizio

SASSARI. Tre rinvii a giudizio sono stati sollecitati dal pubblico ministero Mario Leo per la rapina a mano armata alla sede sassarese della “Arco Spedizioni” che il 7 gennaio dello scorso anno aveva...

SASSARI. Tre rinvii a giudizio sono stati sollecitati dal pubblico ministero Mario Leo per la rapina a mano armata alla sede sassarese della “Arco Spedizioni” che il 7 gennaio dello scorso anno aveva fruttato 16mila euro in contanti e 86mila euro in assegni. Ieri mattina la prima udienza davanti al giudice dell’udienza preliminare è servita semplicemente per aggiornare il processo a metà marzo davanti al nuovo gup che sarà Gian Paolo Piana. Il rinvio a giudizio è stato chiesto per Marco Sircana, 43 anni di Porto Torres, responsabile della sede sassarese dell’azienda di consegne di Predda Niedda, per suo nipote Alessio Concas, 31 anni e per il suo amico Stefano Gavino Calvia, di 30 anni, anche loro di Porto Torres. I tre imputati sono difesi dagli avvocati Alessandra Delrio e Ivan Cermelli.

Secondo quanto accertato durante le indagini dagli investigatori della squadra mobile, coordinati dal dirigente Dario Mongiovì, Sircana sarebbe stato mente, basista e organizzatore dell’assalto armato ai danni della sua azienda. Il commando - entrato in azione a volto coperto e con una pistola - sarebbe stato invece composto da suo figlio 17enne, da un nipote e da un amico di quest’ultimo. Il figlio del responsabile della Arco Spedizioni sta seguendo l’iter giudiziario davanti al tribunale di minorenni. Sarebbe stata un’impellente necessità di denaro, esattamente 10mila euro «per sopperire alle proprie esigenze abitative» aveva scritto il giudice delle indagini preliminari Giuseppe Grotteria nell’ordinanza di custodia cautelare, a portare il direttore della “Arco Spedizioni” Marco Sircana a progettare il colpo.

Il commando era entrato in azione a tarda sera. Sarebbe stato proprio il minorenne, secondo la ricostruzione degli inquirenti, a puntare la pistola contro l’autista del Tir. (l.f.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes