Sassari, nuovo allarme in centro storico: "In strada con i machete e lo spaccio è ripartito"

L'angolo fra via Lamarmora e via San Donato a Sassari

Qualche giorno fa i residenti hanno assistito a un regolamento di conti tra bande. Dopo i due blitz dei mesi scorsi sentinelle e spacciatori si sono ripresi il "territorio"

SASSARI. I residenti del centro storico di Sassari lanciano un preoccupato allarme. Nei giorni scorsi hanno assistito a un regolamento di conti in strada fra bande di nigeriani armati di machete. Dopo i due blitz alla fine del 2021, sentinelle e spacciatori si sono ripresi il "territorio". E per i residenti la tranquillità è finita di nuovo.

L'articolo completo sul giornale in edicola e nella versione digitale

WsStaticBoxes WsStaticBoxes