sassari
cronaca

Zone F4, Platamona cambia volto

Nella variante sono previste tre aree alberghiere, martedì 19 aprile prosegue il dibattito


08 giugno 2022


SASSARI. Secondo round in programma martedì per l’individuazione delle zone turistico-alberghiere “F4”. Con l’assessore Nicola Lucchi, e il dirigente del settore Giovanni Antonio Pisoni, che torneranno di fronte alla commissione Urbanistica per entrare nei dettagli della variante che ridisegna da zero le aree di sviluppo costiero sassaresi. E le opposizioni che affilano le armi in vista di un dibattito che si annuncia durissimo.

Due le novità di maggior rilievo. La prima riguarda la maxi operazione a Platamona, dove sono previste 3 zone turistiche per un totale di 109mila metri cubi, a vocazione esclusivamente alberghiera. La prima è prevista in un terreno dal lato di Abbacurrente, compresa la fascia sul monte verso lo stagno. La seconda all’altezza del bivio per San Giorgio, in un terreno che ospitava un ex opificio. La terza infine è prevista all’altezza della nuova rotatoria sull’ex 131 che porterà all’area archeologica di Monte D’Accoddi. Tutti e tre gli interventi sono esclusivamente alberghieri e saranno affiancati dalla creazione di due aree posteggio e da un’area destinata a servizi per la balneazione che sostanzialmente ambisce a rimettere ordine della zona della pineta di Platamona, di proprietà pubblica, che negli anni ’50 ha visto la cessione di porzioni di superfici a favore di privati e, successivamente, la realizzazione di residenze (private), in assenza di un piano di attuazione.

C’è poi la zona F4 a Fiume Santo, con 161mila metri cubi di alberghi realizzabili in un'unica area nell'ex zona industriale, che sarebbe preventivamente da bonificare e il cui iter si annuncia tutt’altro che facile, ma che è sicuramente di grande prospettiva. Dal punto strettamente urbanistico l’intervento prevede la riclassificazione di una parte della zona d2 industriale in zona f4 turistica e la riclassificazione di una parte minimale della zona h2.8 in zone g2 dove sono previsti posteggi e servizi per la balneazione.



Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.