La Nuova Sardegna

Sassari

Tribunale

Presunti falsi in bilancio, assolti l'ex sindaco di Sennori e altri dodici

di Nadia Cossu
Presunti falsi in bilancio, assolti l'ex sindaco di Sennori e altri dodici

L'inchiesta risale al 2019 ed era stata aperta dalla Procura di Sassari in seguito al mega debito maturato dall'ente con l'Enel

10 marzo 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Sassari Questa mattina, venerdì 10, il gup di Sassari Gian Paolo Piana ha prosciolto l'ex sindaco di Sennori Roberto Desini e altri 12 imputati tra ex assessori, consiglieri e tecnici comunali per il caso dei presunti falsi nel bilancio del Comune. L'inchiesta risale al 2019 ed era stata aperta dalla Procura di Sassari in seguito al mega debito maturato dall'ente con l'Enel. Il reato è stato dichiarato estinto per intervenuta prescrizione e il gup ha dichiarato di non doversi procedere nei confronti di Desini, Nicola Sassu, Mario Satta, Vincenzo Leoni, Francesco Senes, Antioco Lampis, Maria Antonietta Pazzola, Giovanni Cocco, Tonino Casada, Gavina Turra, Gianni Melis, Nicolina Cattari, Nicola Navarre. Gli imputati erano difesi dagli avvocati Nicola Satta, Anna Maria Busia e Luca Montella.

In Primo Piano
Incidente

Scontro fra un’auto e un furgone all’ingresso di Sant’Antioco: muore un 50enne di Carbonia, grave l’altro conducente

Le nostre iniziative