La Nuova Sardegna

Sassari

Caos al Comune

Ozieri, chiusura del plesso scolastico Cau: scoppia la rissa in municipio


	L'androne del municipio di Ozieri
L'androne del municipio di Ozieri

Alterco fra il sindaco Peralta e la consigliera di opposizione Ladu. Sotto accusa il primo cittadino per il suo atteggiamento

22 marzo 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Ozieri Clima teso nella politica ozierese dopo il grave alterco avvenuto ieri 21 marzo tra le mura del municipio tra il sindaco Marco Peralta e la consigliera di opposizione Anastasia Ladu. Causa scatenante, la richiesta della consigliera di avere delucidazioni sulla chiusura del plesso scolastico Maria Teresa Cau, motivata dalla scoperta di casi di scarlattina tra i bambini: motivo che non convinceva l'opposizione che quindi voleva dei chiarimenti.

Stando a quanto riferito da fonti del gruppo Ozieri Civica, del Pd (partito di appartenenza di Ladu) e dei Progressisti - tutti intervenuti con duri atti d'accusa contro il primo cittadino - il sindaco avrebbe addirittura "aggredito verbalmente" la consigliera rivolgendosi a lei con "gravi offese". Da più parti sono arrivate parole di condanna dell'atteggiamento del primo cittadino, dal quale si attendono a breve dei chiarimenti che Peralta si è già detto disponibile a dare.

Dagli "accusatori" arriva la richiesta di scuse pubbliche, e c'è da aspettarsi che questo episodio avrà degli strascichi ulteriori che si spera non danneggino l'attività amministrativa né il rapporto cordiale sempre esistito tra le parti. (b.m.)

In Primo Piano

Video

Paura a Nuoro: incendio minaccia le palazzine di via Tullio Cicerone

La delibera

Allarme siccità, la Regione autorizza e finanzia nuovi pozzi e dissalatori

Le nostre iniziative