La Nuova Sardegna

Sassari

La rassegna

Fiera di Ozieri: Tinuccio e Sansone campioni alla Mostra del bovino

di Barbara Mastino

	Sansone con i proprietari ha vinto nella categoria Limousine
Sansone con i proprietari ha vinto nella categoria Limousine

Gli animali delle aziende Pulina di Osilo e Fresi di Monteleone Roccadoria spopolano nella rassegna per Cherolais e Limousine

16 aprile 2023
2 MINUTI DI LETTURA





Ozieri Tinuccio per le Charolaise e Sansone per le Limousine sono i campioni assoluti della X Mostra regionale del bovino da carne conclusasi oggi 16 aprile nell'ambito della Fiera di Ozieri. Gli animali, appartenenti rispettivamente alle aziende Tomaso Pulina di Osilo per la razza Charolaise e Fresi di Monteleone Roccadoria per la razza Limousine hanno primeggiato nella "competizione" annuale organizzata da Aar Sardegna, Comune di Ozieri e Anacli e sono stati premiati alla presenza dell'assessora regionale all’Agricoltura e Riforma agro-pastorale Valeria Satta davanti un numerosissimo pubblico. La Fiera di Ozieri oggi ha fatto registrare un vero boom di presenze, ed è grande la soddifazione espressa dal sindaco di Ozieri Marco Peralta, dal presidente Aar Sardegna Luciano Useli Bacchitta, dal presidente Fedana Battista Cualbu ed il presidente della commissione del regionale Piero Maieli. La manifestazione ha inoltre premiato come migliori allevamenti quelli di Pittorru e Pilieri di Calangianus per la Charolaise e Michele Calia di Lula per la Limousine. “Siamo molto soddisfatti di come sia andata questa Mostra - ha commentato Luciano Bacchitta - sia per gli animali presenti che per l'organizzazione. Siamo certi che gli allevatori e il folto pubblico abbiano apprezzato la qualità degli animali che hanno partecipato al concorso ma anche di quelli che erano in esposizione. Ringraziamo l’assessora Satta e le altre autorità per essere intervenute a questa manifestazione che rappresenta un importante appuntamento per far conoscere il lavoro dei nostri allevatori e della nostra associazione.”

In Primo Piano
La tragedia

Terribile schianto nella notte: due morti e due feriti a Escalaplano

di Gian Carlo Bulla
Le nostre iniziative