La Nuova Sardegna

Sassari

Opera d’arte e fede

Una gigantesca Madonna disegnata sulla sabbia sul litorale di Sorso

di Luca Fiori
Una gigantesca Madonna disegnata sulla sabbia sul litorale di Sorso

L’opera realizzata nel terzo pettine dall’artista Nicola Urru per celebrare la ricorrenza del miracolo avvenuto nel 1208

26 maggio 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Sorso Una gigantesca Madonna con bambino scolpita a mano sulla spiaggia del Terzo Pettine di Platamona sul litorale di Sorso per celebrare la ricorrenza, che cade oggi 26 maggio, del miracolo della Madonna di Noli me Tollere.

Miracolo avvenuto nel 1208 proprio su una spiaggia del litorale quando - secondo la tradizione popolare - a un povero muto, che si aggirava per la spiaggia apparve una bella Signora, la quale gli comandò di ritornare subito in paese a Sorso e richiamare clero e popolo per venire a prenderla, volendo stabilire lì la sua dimora per proteggerli e difenderli dai predatori che all’epoca stavano devastando le popolazioni sarde.

Il muto si scusò con cenni di non poter eseguire quanto richiesto perché privo della parola, ma incoraggiato dalla Signora obbedì e arrivato in paese si trovò sciolta la lingua, miracolo che confermò la veridicità della sua missione. L’opera realizzata al Terzo Pettine è del poliedrico artista nuorese Nicola Urru, che già in passato ha realizzato gigantesche sculture sul litorale di Sorso che hanno fatto il boom di like sui social.

In Primo Piano
La flotta

Antincendio: «In 15 minuti l’elicottero arriverà ovunque nell'isola»

di Luigi Soriga

Video

Processo Grillo, Corsiglia si difende in aula: «Nessun abuso, con la ragazza un rapporto sessuale»

Le nostre iniziative