La Nuova Sardegna

Sassari

Grande distribuzione

Sassari, lo storico supermercato di via Amendola è tutto nuovo: Conad lo inaugura dopo la ristrutturazione-lampo


	Il sindaco Nanni Campus taglia il nastro. Accanto a lui Fabrizio Piras (in primo piano) e Michele Orlandi
Il sindaco Nanni Campus taglia il nastro. Accanto a lui Fabrizio Piras (in primo piano) e Michele Orlandi

Il sindaco Nanni Campus taglia il nastro, poi l’invasione dei clienti. Tecnologie all’avanguardia e attenzione all’impatto ambientale

28 settembre 2023
3 MINUTI DI LETTURA





Sassari Grandi spazi ariosi, tecnologie all’avanguardia, risparmio energetico: lo storico supermercato Conad di via Amendola (ex Multimarkets) è completamente nuovo dopo una ristrutturazione più veloce della luce, appena 25 giorni durante i quali i clienti si sono spostati verso gli altri punti vendita Conad a bordo di una navetta. L’attesa era palpabile. Una piccola folla si è assiepata in via Amendola prima dell’inaugurazione, prevista per le 9 di oggi, giovedì 28 settembre.

E a quell’ora, tra gli applausi dei dipendenti del supermercato, il sindaco Nanni Campus ha tagliato il nastro, affiancato da Fabrizio Piras, amministratore delegato di Filangera, la società che ha preso in gestione il punto vendita di via Amendola, e da Michele Orlandi, direttore di Conad Nord Ovest. A benedire il supermercato è stato don Andrea Piras, parroco di San Vincenzo de’ Paoli. Poi l’apertura delle porte e la pacifica invasione di clienti e curiosi tra scaffali e banchi distribuiti in due piani su 1400 metri quadri.

Come i lettori sanno bene, da più di un anno La Nuova Sardegna porta avanti insieme a Conad il progetto “Insieme dalla parte delle famiglie”.  Proprio oggi sulla prima pagina del giornale è comparso il coupon che ogni settimana dà diritto al 10 per cento di sconto sui  “freschissimi”. Prodotti che in via Amendola sono stati tutti concentrati nel sottopiano: dalle carni e salumi al pesce, dalla frutta e verdura alla panetteria. Nella stessa area anche una fornitissima cantina, mentre al piano superiore la grande novità è la parafarmacia. Il tutto con una forza lavoro robusta: 52 persone che potranno aumentare se il rilancio del supermercato avrà il successo atteso.

«Sono molto felice di aver portato a termine una ristrutturazione radicale che darà nuova linfa a un negozio  meritevole di queste attenzioni – dice Fabrizio Piras, che con la società Filangera gestisce a Sassari anche i punti vendita di via Gramsci e Predda Niedda -. Ringrazio tutti: la cooperativa Conad Nord Ovest, le aziende coinvolte, i miei collaboratori per primi, perché hanno fatto un lavoro straordinario».

Filangera ha rilevato la gestione del supermercato di via Amendola da Conad Nord Ovest, che prima la curava direttamente. «Quando cambiamo la struttura societaria, significa che abbiamo trovato il profilo giusto – spiega Michele Orlandi -: Fabrizio Piras è un imprenditore di grande capacità e affidabilità che a Sassari ormai è molto conosciuto».

«Questo evento per noi è straordinariamente importante – continua il direttore di Conad Nord Ovest -. Abbiamo ristrutturato lo storico supermarket della catena Multineddu (aperto nel 1985 – ndr) con un investimento notevole sulla tecnologia: i led, i motori, i banchi con gli sportelli… Tutti gli impianti, compresi montacarichi e ascensori, sono a basso consumo energetico. E’ stata rinnovata completamente la parte edile, a cominciare dai pavimenti. Siamo molto contenti. E’ cambiata  anche la “barriera casse” per snellire e velocizzare i flussi in uscita delle persone: questo è un negozio di passaggio, frequentato da più di duemila persone al giorno».

In Primo Piano
Vigili del fuoco

Dispersi un 25enne e due donne, ricerche senza sosta in provincia di Sassari

Le nostre iniziative