La Nuova Sardegna

Sassari

Il dibattito

Trasporti, l’assessore Moro a confronto con gli studenti dell’Università di Sassari

Trasporti, l’assessore Moro a confronto con gli studenti dell’Università di Sassari

Sul tavolo una serie di richieste per migliorare la qualità dei collegamenti interni e i voli con la penisola

27 novembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Sassari I costi degli abbonamenti ai mezzi pubblici, l’incremento dei collegamenti interni, un intervento diretto della Regione per calmierare i prezzi dei voli: sono stati questi i punti all’ordine del giorno discussi ieri nell’aula magna dell’Università durante un incontro che ha visto allo stesso tavolo l’assessore regionale ai Trasporti Antonio Moro, il rettore Gavino Mariotti e i rappresentanti degli studenti. Il rettore ha ricordato che la qualità dei trasporti, in un ateneo come quello sassarese che conta 7.000 studenti fuori sede, è il pilastro fondamentale che regge l’attività e ha poi aggiunto, rivolgendosi agli studenti, che «quando si entra nel campo del pubblico non si può chiedere o avere tutto, ed è altrettanto vero però che quello che si deve avere deve arrivare in fretta». L’assessore Moro ha ricordato invece le difficoltà derivante dalle mutate condizioni del mercato dei voli «dove comunque la continuità da anni garantisce tratte a prezzi accettabili, mentre le compagnie low-cost non sono più tali e anzi spingono verso margini di guadagno altissimi», mentre per sugli abbonamenti ai mezzi pubblici ha aggiunto che «nel corso degli anni la spesa della Regione su questo fronte è passata da 9 a 19 milioni di euro, ma è il momento di monitorare bene questo servizio soprattutto a tutela di chi ne deve usufruire».

Lavoro

Sassari, il Comune assume 72 persone

Le nostre iniziative