La Nuova Sardegna

Sassari

Cronaca

Sorso, maltratta il padre davanti al fratello minore: arrestato un 21enne

Sorso, maltratta il padre davanti al fratello minore: arrestato un 21enne

Il giovane ha minacciato di morte il genitore con un coltello da cucina. L’intervento dei carabinieri

04 gennaio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Sorso Un 21enne è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia dai carabinieri dell’aliquota radiomobile di Porto Torres. I militari sono intervenuti a Sorso nell’abitazione di un 52enne, il quale aveva chiesto aiuto perché aggredito dal proprio figlio. Una volta arrivati sul posto i carabinieri hanno trovato l’uomo insieme a un altro figlio, minorenne, sul ciglio della strada statale.

La ricostruzione dei fatti ha permesso di appurare che poco prima il 21enne aveva minacciato di morte il padre con un coltello da cucina, che i militari hanno poi trovato conficcato nell’anta di un pensile della cucina. Inoltre è emerso che i maltrattamenti andavano avanti da circa due anni. Il giovane arrestato è stato trasferito nella casa circondariale di Bancali. Al momento è in attesa dell’udienza di convalida.

Elezioni regionali 2024

Video

Verso il voto, Elly Schlein a Cagliari al mercato di San Benedetto: "Sanno di aver fatto un disastro e infatti hanno cambiato il candidato"

Le nostre iniziative