Papa Francesco dimesso dall’ospedale Gemelli “Sono ancora vivo”

01 aprile 2023
1 MINUTI DI LETTURA





ROMA (ITALPRESS) – Papa Francesco è stato dimesso dall’ospedale Gemelli di Roma, dove era stato ricoverato mercoledì scorso a causa di una bronchite infettiva.
Prima di lasciare il Policlinico, il Pontefice ha salutato il rettore dell’Università Cattolica, Franco Anelli, i collaboratori e l’equipe dei sanitari che lo hanno assistito.
“Ho seguito le cose belle che avete scritto”, ha poi detto Papa Francesco che, lasciando il policlinico Gemelli, sceso dall’auto si è fermato a conversare con i giornalisti che lo attendevano. Alla domanda, come si sente, ha risposto: “Sono ancora vivo”.
“Ho sentito solo un malessere, ma non ho avuto paura”, ha aggiunto.
“Domani celebrerò la domenica delle Palme”, ha poi sottolineato, rispondendo ai giornalisti.
Il Pontefice si è anche premurato di apporre la sua firma sul gesso di un ragazzo ed ha abbracciato una coppia di genitori che ha perso la figlia ieri notte, fermandosi a pregare con loro.
credit photo agenziafotogramma.it
(ITALPRESS).

In Primo Piano
Paesi isolati

La vita impossibile tra le strade interrotte, il ponte dei disagi tra Banari e Siligo

di Luigi Soriga
Le nostre iniziative