La Nuova Sardegna

Sport

Santa Croce, sarà decisiva gara 3

Santa Croce, sarà decisiva gara 3

Basket: i gialloblù pareggiano i conti con Marrubiu per la scalata in serie C

27 maggio 2014
2 MINUTI DI LETTURA





OLBIA. Serata dalle grandi emozioni al Paladatome per gara 2 della finale per la promozione in serie C tra Santa Croce Nivea e la polisportiva Marrubiu. Che avrebbe potuto chiudere il discorso, avendo vinto gara 1. Ma la Santa Croce, sabato, ha vinto meritatamente per 65-60 e ha rimandato il verdetto a gara 3.

Come nelle previsioni è stata una gara equilibratissima e ad alta tensione agonistica in cui si è ripetuto, però a parti invertite, lo stesso canovaccio della partita d'andata, con la Santa Croce a condurre sempre nel punteggio nel corso della partita.

Si è assistito ad un grande equilibrio in tutti i quarti con una leggera prevalenza dei padroni di casa che sono arrivati al massimo vantaggio a metà del terzo quarto sul punteggio di 44-32. In questo frangente è arrivata la pronta replica del Marrubiu che, nonostante il suo miglior realizzatore Lobina sia stato richiamato in panchina perché gravato di quattro falli, ha costruito una mini rimonta chiudendo il terzo quarto a ridosso degli olbiesi (49-43). Nell'ultimo quarto, a cinque minuti dalla fine, i campidanesi hanno perfezionato il recupero agganciando e addirittura sorpassando i gialloblù per due lunghezze (51-53). È in questo momento che è venuto fuori tutto il gran cuore e la voglia di vincere della Santa Croce che con un nuovo break vincente di 14 a 7 ha messo in sicurezza il risultato e chiuso la gara col punteggio di 65 a 60.

I migliori realizzatori della partita sono stati gli olbiesi Degortes (23 punti) e Tullio Da Tome (18 punti). Nelle file degli ospiti da sottolineare la prova del lungo Caputo (17 punti) e di Lobina (11 punti). Ora la serie dei playoff si sposta a Marrubiu: domenica 1 giugno si disputerà l'ultima e decisiva gara che decreterà la promozione in serie C della squadra vincente.

In Primo Piano
Il soccorso

Giovane amazzone cade da cavallo alla processione di Beata Maria Gabriella a Nuoro: è grave

Le nostre iniziative