La Nuova Sardegna

Sport

Vecchie gradinate addio, il Sant’Elia fa un passo avanti

Vecchie gradinate addio, il Sant’Elia fa un passo avanti

Addio vecchie gradinate del Sant'Elia, o almeno addio a quelle parti del secondo anello sistemate proprio sopra le vie di esodo in curva nord e nei distinti. Il via libera è arrivato dalla giunta...

25 luglio 2014
1 MINUTI DI LETTURA





Addio vecchie gradinate del Sant'Elia, o almeno addio a quelle parti del secondo anello sistemate proprio sopra le vie di esodo in curva nord e nei distinti. Il via libera è arrivato dalla giunta comunale di Cagliari: approvato il progetto esecutivo per la rimozione delle parti dei settori che potrebbero creare problemi o pericoli agli spettatori che entrano o che escono dallo stadio. Gli interventi sono riconducibili a lavori di ristrutturazione e riqualificazione per il miglioramento della funzionalità dello stadio. Una svolta storica, in qualche modo. Le vecchie gradinate dichiarate inaccessibili a soli 10 anni dal restyling di Italia '90 erano state «oscurate» dalle nuove tribune amovibili sistemate proprio davanti ai settori off-limits: curva nord, distinti e curva sud.

Elezioni regionali 2024

Video

Il ministro Antonio Tajani a Olbia: «Gallura roccaforte azzurra, esportiamo il modello in Italia»

Le nostre iniziative