La Nuova Sardegna

Sport

atletica giovanile 

“Non solo cross” regala spunti e tempi interessanti

NUORO. Buona riuscita per la prima edizione del “Non solo Cross”, il circuito provinciale su pista, organizzato dalla Fidal Nuoro. Tra i cadetti vittoria di Marco Cappeddu (Fiamma Macomer) nei 60...

09 marzo 2018
2 MINUTI DI LETTURA





NUORO. Buona riuscita per la prima edizione del “Non solo Cross”, il circuito provinciale su pista, organizzato dalla Fidal Nuoro. Tra i cadetti vittoria di Marco Cappeddu (Fiamma Macomer) nei 60 metri piani con il tempo di 7"7. Nei 60 Hs (h 0,84) si è imposto Mario Medde (Atletica, Sport e Vita) con 10"4. Clara Mureddu (Atletica, Sport e Vita) ha dominato le due prove cadette imponendosi nei 60 piani con 8"3 e nei 60 Hs (h ,076-8,00) con 9"7. La prova dei 60 mt ragazzi ha visto prevalere Nicola Melis (Atl. Ogliastra) in 8”3 e quelle dei 60 Hs (h 0,60) Massimiliano Morittu (Olimpia Bolotana) in 10”2. In questa categoria Irene Carroni (Atl.Orani) ha invece vinto entrambe le prove , con i tempi di 8"9 nei piani e 10"7 sugli ostacoli. Tra gli esordienti A nei 50 metri successo di David Dui (Amatori Nu) con 7”9. Nei 50 mt Hs Francesco Alpigiano )Amatori Nu) si è imposto con 9”4, mentre le stesse prove femminili hanno visto l’affermazione di Cristina Cremeneanu (Olimpia Bolotana, 8”3) e Beatrice Cambula (Macomer) con il tempo di 9”9. Nelle “gare extra” l'allieva Rossella Guiso (Amatori NU) ha vinto i 60 piani con il tempo di 8"3, Gloria Monne si è aggiudicata la gara dei 60 Hs con 10"3. Nella prova dei 60 metri primo Mattia Ticca (allievo della Atletica Sport e vita) in 7”7. Nei 60 Hs allievi (h0,91) Raffaele Siotto (Amatori Nu) si è imposto con il tempo di 10"1. Ora si aspettano le classifiche conclusive di tutto il circuito. (r.sp.)

In Primo Piano
Trasporti

Il volo Napoli-Alghero cancellato nella notte, Ryanair lascia i passeggeri a terra

di Enrico Carta
Le nostre iniziative