Una regata a Stintino per ricordare Depaolini

STINTINO. Anche quest'anno il Circolo Nautico Torres ricorda con una regata velica Alberto Depaolini, uno degli associati più presenti e attivi del sodalizio, scomparso nel 2016. E la regata è il...

STINTINO. Anche quest'anno il Circolo Nautico Torres ricorda con una regata velica Alberto Depaolini, uno degli associati più presenti e attivi del sodalizio, scomparso nel 2016. E la regata è il modo migliore e naturale per ricordare il socio fortemente legato alle attività del circolo, alla vela e al mare.

Il Trofeo Alberto Depaolini fu istituito quello stesso anno, si arriva quindi ora alla terza edizione. La vela e il mare sono stati la grande passione di Alberto Depaolini, che ha continuato a navigare e a far regate anche a ottant'anni suonati.

Nel 1976 partì da Stintino per un’avventura atlantica che si interruppe dopo meno di 24 ore. Il suo Puntanegra 1, a bordo del quale navigava, in compagnia di Michele Cuomo, per raggiungere la Spagna, fu rovesciato da un’onda gigantesca. I due velisti decisero di non proseguire il viaggio.

Qualche anno dopo Depaolini fece la traversata oceanica a bordo del 50 piedi Carango. La manifestazione è inserita nel calendario velico della III° Zona Fiv, fa parte delle prove del Campionato Altura Nw Sardegna, ed è valida ai fini della selezione d’area per il Campionato Zonale Orc 2018. La regata è aperta agli yacht stazzati Orc International 2018 o con certificato di stazza Orc Club 2018. La flotta dei partecipanti sarà suddivisa nelle categorie Regata, Crociera-Regata, Gran Crociera, Minialtura e Orc no Spi.

Alla regata è abbinata anche una veleggiata a cui potranno partecipare le barche non stazzate, che saranno suddivise in base alla lunghezza.

Il programma della manifestazione prevede la chiusura delle iscrizioni, che si potranno perfezionare presso la sede del Circolo Nautico Torres a Stintino, per sabato 9 giugno alle 17. A seguire, alle 18, verrà presentata la manifestazione e offerto un buffet a tutti gli ospiti.

Domenica alle 10 si terrà l'incontro informativo con gli equipaggi iscritti alla regata. La partenza della regata e della veleggiata è prevista per le ore 11, la premiazione si terrà alle 18. Le barche partecipanti che arriveranno a Stintino da altri porti, saranno ospitate gratuitamente presso gli ormeggi del circolo o presso altri concessionari per la durata della manifestazione e per un ulteriore periodo da concordare. Una organizzazione importante per consentire la massima partecipazione e fare così in modo che il trofeo intitolato a Depaolini possa fare registrare presenze di tutte le marinerie.

Il Trofeo Alberto Depaolini è sostenuto dal Comune di Stintino, dall’Asinara Marina, dalla Marina di Stintino e dalla Se.Ma.

Antonio Mannu

WsStaticBoxes WsStaticBoxes