Anche la Sardegna al Panda Raid

Alla storica gara dalla Spagna al Marocco parteciperà il team Porto Cervo racing 

CAGLIARI. Presentato a Cagliari, all'Assessorato allo sport della Regione Sardegna, l'equipaggio del team del Porto Cervo Racing composto da Fabrizio Musu e Igor Nonnis che, dal 6 al 14 marzo, parteciperà alla dodicesima edizione del Panda Raid, in programma dalla Spagna al Marocco.

«È un’iniziativa unica – ha detto l'assessore Andrea Biancareddu – oltre alla finalità sportiva, c'è quella di trasmettere la nostra cultura e regalare del materiale scolastico ai bambini delle scuole rurali. Andare nel deserto con una Panda del 1995 è un'impresa ardua, ma il messaggio che si vuole trasmettere è che non conta il mezzo, ma conta la finalità, ovvero unire i popoli».

«Io e Igor rappresenteremo la Sardegna nella gara Panda Raid – ha detto Fabrizio Musu, che si alternerà alla guida con Igor Nonnis – Saranno sei giorni intensi, nel deserto marocchino al confine con l'Algeria, a bordo di una Panda 4x4 del 1995. Quello che ci emoziona di più è l’aspetto umanitario».



WsStaticBoxes WsStaticBoxes