L’Olbia doma la Collu Villacidro e guida da sola

SASSARI. Adesso l’Olbia è la capolista solitaria del campionato regionale di serie C maschile di pallavolo. Espugnando per 3-1 il terreno di gioco della Collu Villacidro infatti la formazione guidata...

SASSARI. Adesso l’Olbia è la capolista solitaria del campionato regionale di serie C maschile di pallavolo. Espugnando per 3-1 il terreno di gioco della Collu Villacidro infatti la formazione guidata in panchina da Antonio Fiori si è isolata in vetta alla classifica, visto che la Tecnocasa Sestu è dovuta ricorrere al quinto set per avere ragione di una coriacea Quadrifoglio Porto Torres, cedendo però un punto nella divisione della posta in palio. Terza piazza invece per la Vestis Oristano, capace di piegare in tre set il Decimomannu, mentre al quarto posto si conferma la Fedra Accise Borore, che è passata con il massimo scarto nella tana dell’Airone Tortolì. Le distanze fra le prime della classe restano comunque colmabili, e la corsa per la prima piazza, che significa promozione alla B2 nazionale, è ancora tutta da decidere.

Risultati: Collu Villacidro-Olbia 1-3; Tecnocasa Sestu-Quadrifoglio Porto Torres 3-2; Time Out Olbia-Cus Cagliari 3-2; Airone Tortolì-Fedra Borore 0-3; Vestis Oristano-Decimoannu 3-0; Sandalyon Quartu-Pvn Nuoro 0-3. Classifica: Olbia 26; Tecnocasa 25; Vestis 21; Cus Cagliari 19; Fedra 18; Quadrifoglio 17; Airone 12; Collu 10; Decimomannu 9; Pvn Nuoro 3; Time Out 2; Sandalyon 0. Prossime: Decimomannu-Olbia; Fedra-Tecnocasa; Cus Cagliari-Collu; Quadrifoglio-Airone; Sandalyon-Vestis; Pvn Nuoro-Time Out. (f.f.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes