Federica Pellegrini, l'addio ai Giochi con il 7° posto. Altri 2 bronzi azzurri

L'azzurra ha disputato la sua 5a finale nei 200 sl. Terzo posto nel 4 senza del canottaggio e con Burdisso nei 200 delfino

TOKYO. La giornata del 28 luglio si apre per l'Italia con altri due bronzi e la finale di Federica Pellegrini nei 200 stile libero, ultimo atto di una carriera fantastica. Federica Pellegrini ha chiuso al settimo posto. L'azzurra è finora l'unica nuotatrice ad aver conquistato la qualificazione a cinque finali olimpiche nella stessa distanza.

I bronzi sono stati conquistati dal 4 senza nel canottaggio e da Federico Burdisso nei 200 delfino. L'equipaggio azzurro, composto da Matteo Castaldo, Matteo Lodo, Marco Di Costanzo e Giuseppe Vicino, è arrivato alle spalle di Australia e Romania. Poco prima di scendere in acqua, l'Italia ha dovuto sostituire Bruno Rosetti, risultato positivo al covid (è il primo caso fra gli azzurri ai Giochi), con Di Costanzo.

Bravo Federico Burdisso, bronzo nella finale dei 200 delfino.L'oro è stato vinto dall'ungherese Milak, l'argento dal giapponese Honda. Simona Quadarellainvece  ha chiuso al quinto posto la finale dei 1500 stile alle Olimpiadi Tokyo 2020. L'oro e' stato vinto dall'americana Katie Ledecky

L'Italia ha concluso al quinto posto anche la staffetta 4x200 stile libero di nuoto maschile. Il quartetto azzurro - Stefano Ballo, Matteo Ciampi, Filippo Megli e Stefano Di Cola - ha chiuso alle spalle di Gran Bretagna (oro), Russia (argento) e Australia (bronzo). Quarti gli Stati Uniti.

Nel medagliere l'Italia, che non vince un oro dalla prima giornata, scende in graduatoria nonostante il buon numero di medaglie. Al momento i podi sono questi: 1 oro, 5 argenti e ben 8 bronzi

WsStaticBoxes WsStaticBoxes