Guida tecnica affidata ai coach Marco Sassaro e Beppe Caboni

SASSARI. Laura Fois a guidare il progetto come dirigente, Nunzia Serradimigni come “portabandiera” e Roberto Rubiu a curare la comunicazione. E poi uno staff tecnico di livello. La nazionale sarda di...

SASSARI. Laura Fois a guidare il progetto come dirigente, Nunzia Serradimigni come “portabandiera” e Roberto Rubiu a curare la comunicazione. E poi uno staff tecnico di livello. La nazionale sarda di basket fa sul serio e prende forma con la nomina dei coach e dei relativi assistenti. Ora all’appello mancano solo i giocatori, anche se i contatti sono già avviati.

La squadra maschile verrà guidata da Marco Sassaro, cagliaritano classe 1964, coach di grande esperienza che in passato ha allenato in serie B la Russo e dell’Accademia Sestu. Dalla sua anche esperienza importanti in campo femminile, con San Salvatore Selargius e Virtus Cagliari. I suoi assistenti saranno Matteo Pitzalis, oristanese, e Jean Patrick Sorrentino, cagliaritano.

La nazionale sarda femminile verrà invece guidata da Beppe Caboni, altro tecnico di esperienza, nel suo caso anche in campo internazionale. Classe 1966, originario di San Gavino Monreale, attualmente allena il Winterthur in Svizzera. Specializzato nel settore femminile, ha al suo attivo una promozione dalla A2 alla A1 con il Cus Chieti nel 2012, oltre a esperienze importanti a Pontedera, Ancona e Alcamo. I suoi assistenti saranno Giulio Fenu e Martina Mannu, entrambi sassaresi. (a.si.)



WsStaticBoxes WsStaticBoxes