Maddalena e Sanluri vincono e rimangono ben salde in vetta

SASSARI. A sole tre giornate dalla partenza sono rimaste tre le squadre ancora a punteggio pieno nel campionato regionale di serie C femminile di pallavolo.Nel girone Nord infatti il Garibaldi la...

SASSARI. A sole tre giornate dalla partenza sono rimaste tre le squadre ancora a punteggio pieno nel campionato regionale di serie C femminile di pallavolo.

Nel girone Nord infatti il Garibaldi la Maddalena ha superato la Riso della Sardegna Oristano per 3-0, rimanendo in vetta assieme al Sanluri, che si è imposto in quattro set nel derby con la Vmc Sanluri. Una coppia comunque destinata a dividersi fin dalla settimana prossima nella quale è prevista proprio il faccia a faccia fra le due protagoniste di questo inizio stagione. Dietro di loro sono arrivate delle vittorie casalinghe da tre punti per Farmacie Sircana Sorso, Serramanna e Porto Torres Volley contro Quadrifoglio Porto Torres, Silvio Pellico Sassari e Ariete Oristano.

Nel girone Sud invece il Selargius 85 ha espugnato il campo del Donori 2001 in soli tre set isolandosi così al vertice poiché l’Audax Quartucciu ha prevalso solamente al tie-break nella tana della Gymnos Cagliari, ora retrocessa al terzo posto. A seguire affermazioni di fronte ai rispettivi pubblici, finalmente di nuovo nelle palestre sarde, per Tespiense Quartu, Su Planu Cagliari e Sulcis Cortroghiana nei confronti di Sandalyon Quartu (3-0), Is Bingias Cagliari (3-0) e Airone Settimo (3-1).

Con tre settimane di ritardo è iniziato anche il torneo di C maschile, dove Quadrifoglio Porto Torres e Ariete Oristano hanno colto due sonanti affermazioni esterne per 3-0 ai danni del Guasila e del Decimomannu.

Portano a casa l’intera posta in palio fra le mura amiche anche la Time Out Olbia contro il Cus Cagliari (3-0) e la Tecnocasa Sestu sull’Olbia (3-1). A riposo invece l’Audax Sandalyon Quartucciu.

Fabio Fresu

WsStaticBoxes WsStaticBoxes