David Logan croce e delizia Che cuore Gentile e Devecchi

6,5 LOGAN Nella squadra più incostante della lega, il Professore trova la classica serata da corrente alternata: parte con le polveri bagnate, prende più volte quota ma alterna dall’inizio alla fine...

6,5 LOGAN Nella squadra più incostante della lega, il Professore trova la classica serata da corrente alternata: parte con le polveri bagnate, prende più volte quota ma alterna dall’inizio alla fine giocate da applausi ed errori gratuiti. Chiude 18 punti e 4 recuperi, ma anche 4 perse (almeno due sanguinose) e un 2/9 da 3 da profondo rosso.

6 KRUSLIN L’ultimo arrivato parte in quintetto e fa praticamente tutto bene, tranne la sua specialità: è dunque lucido con la palla in mano, tosto in difesa, ma il suo 1/8 da oltre l’arco fa male.

6,5 DEVECCHI Cinque minuti di buona qualità a cavallo dei primi due periodi, poi 7 minuti filati nel terzo periodo, con grande intensità a livello difensivo e le solite mani da piovra sulle palle vaganti.

4 TREIER Meno di 6’ in campo, due falli antisportivi commessi e tanti saluti: sul primo, cade nella trappola di Marini e reagisce con un calcio. Sul secondo, sgambetta un avversario a metà campo: con Napoli senza centri, poteva essere il suo momento.

5 BURNELL La sua partita si chiude prima dell’intervallo dopo un brutto scontro sotto canestro. Sino a quel momento, comunque, non aveva ancora dato segni di vita.

7 BENDZIUS Una buona presenza su entrambi i lati e una discreta costanza in attacco, nonostante anche per lui le percentuali al tiro non siano quelle abituali.

7 MEKOWULU Un buonissimo impatto sul match (10+6 già nel primo quarto), anche se dall’altra parte Zerini ha più o meno le stesse cirfre. Protagonista anche nel secondo tempo, chiude con 20 punti e 12 rimbalzi, mangiandosi le mani per quell’ultimo tiro.

7 GENTILE Grande sacrificio, grande voglia. Una gara “totale” (7 assist, 5 rimbalzi, +7 nel plus/minus) a dispetto dello 0/4 al tiro da oltre l’arco. Chiude stremato.

5 BATTLE Un paio di giocate da vera stella, in mezzo a tanto fumo e pochissimo arrosto cucinato per la squadra. Ha i numeri del giocatore importante, ma è ancora lontanissimo dal diventarlo.

5,5 DIOP Un buon lavoro a rimbalzo (5 in meno di 7’), ma non riesce a dire veramente la sua. (a.si.)



WsStaticBoxes WsStaticBoxes