Un euro per ogni biglietto venduto nella gara con la Salernitana

REGGIO EMILIA. Anche il Cagliari aderisce alla raccolta fondi del Comune di Sassuolo, organizzata per aiutare la figlia di Elena Mulas, la bimba superstite della tragedia di via Manin. La donna di...

REGGIO EMILIA. Anche il Cagliari aderisce alla raccolta fondi del Comune di Sassuolo, organizzata per aiutare la figlia di Elena Mulas, la bimba superstite della tragedia di via Manin. La donna di origine sarda e la sua famiglia, sono stati uccisi qualche giorno fa dal marito che non accettava la separazione. La società del presidente Tommaso Giulini donerà un euro per ogni mini abbonamento e ogni biglietto venduto in occasione della gara di venerdì con la Salernitana. Intanto ieri sono stati raccolti circa diecimila euro, considerato che anche il Sassuolo ha versato un euro per ogni biglietto e ogni abbonamento venduto per la partita contro il Cagliari, aggiungendo la stessa somma di tasca..

Circa cinquemila le presenze al Mapei Stadium. Una cifra a cui si aggiungerà l'incasso del match del campionato di serie A femminile tra Sassuolo e Juventus, che si giocherà a breve. Il Cagliari è rimasto colpito da una storia che a Sassuolo ha lasciato tutti senza parole. Anche ieri allo stadio in tanti ne hanno parlato. Molti cittadini sono pronti a partecipare alla raccolta di fondi per dare un futuro a unabambina ch improvvisamente si trova senza genitori. (r.m.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes