Castiadas infallibile dagli undici metri: è l’altra finalista

Guspini1Castiadas5 dcrGUSPINI: Manfredi, Cinus (1’st Colacino), Ibba, Pau, Uliana, Diaz, Floris L. (36’ST Caferri), Floris B., Bravo, Perez, Uccheddu. All. F. Carracoi.CASTIADAS: Forzati, Zedda,...

Guspini1

Castiadas5 dcr

GUSPINI: Manfredi, Cinus (1’st Colacino), Ibba, Pau, Uliana, Diaz, Floris L. (36’ST Caferri), Floris B., Bravo, Perez, Uccheddu. All. F. Carracoi.

CASTIADAS: Forzati, Zedda, Zuchi, Steri, Brondani, Alfano, Melis L., Scioni, Villa, Santoro, Maganuco. All. V. Perra.

ARBITRO: Andrea Pani di Sassari.

RETI: 11’pt Maganuco.

Note: I tempi regolamentari si sono chiusi sullo 0-1 e ai rigori 5-1 per il Castiadas che va in finale.

GUSPINI

Si partiva dall’1-0 a favore del Guspini, il Castiadas con il medesimo punteggio, il gol di Maganuco all’11’ del primo tempo azzera lo svantaggio e rimanda tutto alla lotteria dei calci di rigore.

Il Guspini li batte con scarsa precisione mentre gli ospiti con quattro centri su quattro staccano il biglietto per la finalissima. Le due formazioni tra gara di andata e gara di ritorno sono in perfetta parità, scatta dunque la lotteria dei calci di rigore: Steri (C) gol, Perez (G) parato, Santoro (C) gol, B.Floris (G) alto, Scioni (C) gol, Bravo (G) gol, Zedda (C) gol. (g.v.)



WsStaticBoxes WsStaticBoxes