Cagliari, ecco l’offerta per Aebischer

Per il centrocampista dello Young Boys scende in campo direttamente Giulini. Domenica contro la Roma torna Nandez

CAGLIARI. Questa volta è sceso in campo direttamente il presidente Tommaso Giulini. L'obiettivo è Michel Aebischer, centrocampista centrale svizzero, 24 anni. Nella stagione in corso con lo Young Boys, ha giocato tutte le partite di Champions League, facendo delle buone prestazioni. È stata presentata una prima offerta che il club svizzero sta valutando. La società rossoblù vorrebbe fare in fretta per metterlo subito a disposizione di Mazzarri ma le prime voci che rimbalzano da Berna dicono che l’offerta è ritenuta un po’ bassa. Niente da fare per Baselli che dovrebbe restare al Torino.

Nonostante Pereiro sia stato tolto dal mercato, il Cagliari continua a sondare il terreno per un attaccante. Sfumato Satriano dell’Inter, gli occhi si sono posati su Sibilli del Pisa, giocatore che nei giorni scorsi è stato sondato anche dalla Sampdoria. Quest’ultima società ha fatto passi avanti per Caceres. Il difensore non rientra più nei progetti della formazione isolana e si sta allenando ai margini del gruppo. La Salernitana, invece, che aveva cercato il giocatore nei giorni scorsi, sembra essersi defilata.

Calafiori ieri ha fatto le visite mediche col Genoa e giocherà sì con la maglia rossoblù ma sotto la Lanterna. Sembra tramontata definitivamente l’idea dello scambio Lykogiannis-Murru con la Samp, ma resta in piedi la possibilità che sia Verre a fare il cammino inverso del greco. Con l’arrivo di Goldaniga la difesa sembra sistemata. Ma non è detto che ci possa essere ul colpo di coda finale. Ma dipende dal Milan. Se arriva il vice Kjaer, Gabbia potrebbe partire in prestito fino al termine della stagione. In quel caso ci sono buone possibilità che sbarchi in Sardegna.

Intanto la squadra prepara la sfida di domenica all’Olimpico contro la Roma. Dopo due vittorie di fila ad Assemini il vento è cambiato ma nessuno si monta la testa. D’altronde basta guardare la classifica per non perdere di vista la realtà. Ceppitelli resta in dubbio, ma tornerà a disposizione Nahitan Nandez, per il quale le sirene di mercato non si sono spente. Difficile che vada via subito. L’uruguaiano potrebbe riavere una maglia da titolare e a fargli spazio sarà sicuramente Alessandro Deiola che ha tirato la carretta contro Sampdoria e Bologna. Tra i convocati anche l’ultimo acquisto Edoardo Goldaniga, pronto a fare l’esordio.



WsStaticBoxes WsStaticBoxes