La Nuova Sardegna

Sport

Mancini chiama 33 azzurri, ci sono Joao Pedro, Barella, Sirigu e Cragno

Mancini chiama 33 azzurri, ci sono Joao Pedro, Barella, Sirigu e Cragno

Ecco la lista dei convocati

18 marzo 2022
2 MINUTI DI LETTURA





ROMA. C'è Joao Pedro, non Mario Balotelli, nel gruppo di 33 azzurri convocati da Roberto Mancini per i play off Mondiali. Nel gruppo c'è anche il difensore della Lazio Luiz Felipe, alla prima convocazione ufficiale come l'attaccante del Cagliari. Tornano in azzurro Matteo Politano, Stefano Sensi e Pierluigi Gollini. Manuel Locatelli, positivo al Covid-19, raggiungerà il ritiro al termine del periodo di isolamento sanitario.

Una bella soddisfazione sia per il Cagliari, con due convocati e cioè Joao Pedro e Cragno, che per la Sardegna che ha ugualmente due convocati, Barella e Sirigu che avevano preso parte alla spedizione vincente degli Europei.

Questa la lista degli azzurri convocati. Portieri: Alessio Cragno (Cagliari), Gianluigi Donnarumma (Paris Saint Germain), Pierluigi Gollini (Tottenham), Salvatore Sirigu (Genoa); Difensori: Francesco Acerbi (Lazio), Alessandro Bastoni (Inter), Cristiano Biraghi (Fiorentina), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Emerson Palmieri (Lione), Alessandro Florenzi (Milan), Luiz Felipe (Lazio), Gianluca Mancini (Roma); Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Bryan Cristante (Roma), Jorginho (Chelsea), Manuel Locatelli (Juventus), Lorenzo Pellegrini (Roma), Matteo Pessina (Atalanta), Stefano Sensi (Sampdoria), Sandro Tonali (Milan), Marco Verratti (Paris Saint Germain); Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Domenico Berardi (Sassuolo), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Joao Pedro (Cagliari), Matteo Politano (Napoli), Giacomo Raspadori (Sassuolo), Gianluca Scamacca (Sassuolo) Mattia Zaccagni (Lazio), Nicolò Zaniolo (Roma).

Gli azzurri raggiungeranno il centro tecnico di Coverciano a scaglioni, al termine dei rispettivi impegni di campionato. La prima partita dei play off per i Mondiali Qatar 2022 il 24 marzo a Palermo contro la Macedonia del Nord, poi in caso di vittoria contro la vincente di Portogallo e Turchia, il 29 marzo, a Oporto o Konya.

Ma per il Cagliari il buon momento in azzurro prosegue con le nazionali minori. Nell'under 21 di Nicolato infatti ci sono i difensori Raoul Bellanova e Matteo Lovato. Nelle qualificazioni europee  la squadra italiana ha un doppio impegno: venerdì 25 marzo al “Gradski Stadion” di Podgorica (ore 18.30) contro i padroni di casa del Montenegro, e martedì 29 allo stadio “Nereo Rocco” di Trieste (ore 17.30) con la Bosnia ed Erzegovina.

Infine l'under 20. In questo caso, i9l convocato è ancra un difensore rossoblù: Andrea Carboni. Il 24 marzo allo Stadio "Cino e Lillo del Duca" di Ascoli è infatti in programma la partita tra Italia e Germania nell’ambito del Torneo 8 Nazioni riservato alle Nazionali Under 20

In Primo Piano
La tragedia

Assemini, Simone Furia Calledda muore investito dal collega – VIDEO

Sardegna

Il prefetto Giancarlo Dionisi va a Livorno: "Il mio cuore resta a Nuoro e in Sardegna"

Le nostre iniziative