La Nuova Sardegna

Sport

Finisce 0-0 il derbissimo Arzachena-Torres

Il portiere della Torres Alessio Salvato, decisivo nei minuti di recupero
Il portiere della Torres Alessio Salvato, decisivo nei minuti di recupero

Un risultato che non accontenta nessuno al termine di una gara che ha riservato anche diverse emozioni

06 aprile 2022
1 MINUTI DI LETTURA





ARZACHENA. Derby attesissimo fra due squadre che in classifica sono in posizioni nobili, ma alla fine c'è solo un pareggio per 0-0. Un risultato che scontenta evidentemente entrambi: i sassaresi che mancano l'opportunità di avvicinarsi a 5 punti dalla capolista Giugliano, gli smeraldini che invece mancano l'aggancio ai cugini al secondo posto della serie D.

Un risultato che non deve trarre in inganno, perché le emozioni ci sono state, in particolare nel finale della partita. Prima, infatti, il torresino Sabatini, appena entrato in campo, colpisce in pieno la traversa (minuto 83') mentre al 94' Bonu colpisce di testa quasi a colpo sicuro ma il portiere Salvato miracolosamente riesce a evitare la rete.

Dopo questa partita, recuperata oggi 6 aprile causa un rinvio dovuto al Covid, la Torres tornerà domenica in casa per affrontare il Gladiator, in casa anche l'Arzachena che invece ospiterà la Vis Artena.

Nell'altro recupero della giornata il Muravera ha battuto in casa per 2-1 Cassino, compiendo un bel salto al centro della classifica.

 

La crisi

Agriturismi, il lento declino: ogni anno sempre meno mentre in Italia crescono

di Salvatore Santoni
Le nostre iniziative