La Nuova Sardegna

Sport

Campionati nazionali

La sassarese Demontis regina tricolore del muay thai

Piero Garau
Michela Demontis
Michela Demontis

L'atleta del team Tarantini conferma a Jesolo il titolo italiano assoluto

29 marzo 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Sassari La sassarese Michela Demontis si conferma campionessa italiana di muay thai. L'incoronazione a regina dell'arte dei Re è arrivata nei giorni scorsi a Jesolo, dove si sono svolte le finali dei campionati nazionali assoluti di muay thai e dove, sotto l'egida della Federkombat, sono saliti sul quadrato per le varie discipline in gara oltre duemila fighter.

L’atleta del team Tarantini, che ha già vestito la maglia azzurra nelle competizioni internazionali, non ha deluso le aspettative ed è salita sul ring del Palazzo del Turismo con grande determinazione e non ha fallito l’obiettivo.

Michela Demontis ha trovato di fronte un'atleta preparata, Alessia Fiorentino, molto più alta e con un potenziale vantaggio nelle tecniche di pugilato. La ventiquattrenne sassarese non si è, però, fatta intimorire e, grazie alle sue doti tecniche, ha conquistato tutte e tre le riprese, portando a casa la medaglia e il titolo.

«Ci tenevo tantissimo a tornare alla vittoria e conservare il titolo - ha detto Michela Demontis a margine del match -. Lavoro tutto il giorno in palestra ma devo conciliare anche gli studi, perché dopo la laurea in Scienze Motorie sto prendendo la seconda laurea in Management dello sport. Naturalmente voglio guardare avanti e pormi nuovi traguardi ma senza forzare i tempi. Il tricolore mi ripaga dei sacrifici che comunque faccio sempre volentieri ».


 

In Primo Piano
Tribunale

Uccise i suoceri a Porto Torres, il pm chiede l’ergastolo per Fulvio Baule: «Ha agito con crudeltà»

di Nadia Cossu
Le nostre iniziative