La Nuova Sardegna

Sport

Basket

Gigi Datome è il nuovo capo delegazione della Nazionale italiana di basket

Gigi Datome è il nuovo capo delegazione della Nazionale italiana di basket

L’olbiese, ex capitano degli azzurri e ora dirigente di Milano, esordirà a Pesaro il 22 febbraio nel match contro la Turchia

29 novembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Milano Non poteva essere un addio definitivo tra l'olbiese Gigi Datome e la Nazionale. Non dopo quello che c’è stato negli ultimi 21 anni. Ovvero dal 2001 ad oggi, lasso di tempo in cui Gigi ha collezionato il numero record di 323 presenze con le canotte di tutte le Nazionali dalla Under 14 alla Senior (203).

Dopo essere stato il Capitano Azzurro per 10 anni (2013/2023) Datome farà ancora parte della Nazionale, a partire dal prossimo febbraio, come Capo Delegazione. Un ruolo di prestigio e di responsabilità, come accade nel calcio al suo omologo Gigi Buffon. Due monumenti dello sport italiano.

L’esordio nel nuovo ruolo, ufficializzato ieri dal presidente della Federbasket Gianni Petrucci, avverrà il 22 febbraio a Pesaro contro la Turchia nel primo impegno della prima finestra di qualificazione a EuroBasket 2025.

Datome, ora dirigente dell'Olimpia Milano, domenica sarà al PalaSerradimigni  per guidare le scarpette rosse contro la Dinamo Sassari nel match in programma alle 12 per la decima di andata della Lega A.

Elezioni regionali 2024
Il voto

Elezioni regionali, i dati sull’affluenza alle 12: 18,4 per cento

Le nostre iniziative