La Nuova Sardegna

Sport

Sport

Che Raimond, col Conversano la vittoria sfuma solo nel finale

di Sergio Masia
Che Raimond, col Conversano la vittoria sfuma solo nel finale

Serie A Gold di pallamano. Gli arbitri annullano il gol-vittoria dei sassaresi

02 dicembre 2023
2 MINUTI DI LETTURA





Sassari Una grande Raimond Ego Sassari pareggia 24-24 (11-13 1° t) sul campo del Conversano ma ha molto da recriminare. Al Pala San Giacomo succede di tutto, protagonisti gli arbitri che annullano ai rossoblù la rete della vittoria perché, secondo loro, la panchina sassarese avrebbe chiesto contemporaneamente il time-out. Nonostante questo i ragazzi di Equisoain hanno dimostrato di avere ritrovato la loro forza e confermato il buon momento che li ha portati a ridosso dei playoff scudetto. I primi minuti di gara sono equilibrati. Sassari tiene testa agli avversari, al 14’ si trova sul +4. Il Conversano si riorganizza e riesce a pareggiare i conti con Nelson. Brzic e compagni non si scompongono, si va negli spogliatoi sul 13-11 in loro favore. Agli inizi della ripresa gli arbitri danno il rosso a Zupo Equisoain, Sassari con due giocatori in meno, il Conversano pareggia. I rossoblù insistono, al 45' vanno sul +3. I padroni di casa riescono ancora una volta a ricucire lo strappo, gli ultimi 5 minuti sono una bolgia: Oliveira a -25 secondi sigla il vantaggio, Nelson pareggia a 5 dal termine, Sassari in rimessa segna ma gli arbitri annullano suscitando le ire della dirigenza sassarese. Nella nona giornata della serie A Silver, la VerdeAzzurro Sassari subisce un 36-22 in casa della capolista Camerano. Nella serie A femminile, oggi alle 15 la Lions Sassari giocherà sul campo della Cellini Padova.

La rabbia degli agricoltori

Il movimento dei trattori blocca il porto di Cagliari: «Basta con le prese in giro»

di Andrea Sini
Le nostre iniziative