La Nuova Sardegna

Sport

Tutto Dinamo
Basket

La Dinamo ad Atene per il match con l’Aek

di Antonello Palmas
La Dinamo ad Atene per il match con l’Aek

Dopo la bella vittoria con Milano i sassaresi si tuffano in Champions League per tentare la qualificazione ai play-in

04 dicembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Atene Già dopo poche ore dopo la splendida vittoria su Milano nella Lba che ha rilanciato le sue quotazioni, la Dinamo Banco di Sardegna ha preso il volo per la Grecia: martedì 5 dicembre ad Atene è in programma il penultimo match della fase a gironi di Champions League contro l’Aek, capolista imbattuta del gruppo D. I sassaresi vogliono provare a conquistare un posto nei play-in per il passaggio del turno e con un successo in terra ellenica farebbero un grosso passo avanti prima del match decisivo con Stettino in casa.

«Giochiamo a poco più di 48 ore dalla gara con Milano - dice coach Piero Bucchi – archiviamo la bellissima partita che ci aiuta a lavorare meglio, ma ci tuffiamo subito con la testa ad Atene, un match importante, siamo ancora in corsa per il play-in e vogliamo provarci fino in fondo. All'andata giocammo una partita perfetta per 30', sono una squadra che ha esperienza, talento e roster profondo, allenata da un coach di livello come Joan Plaza. Mi aspetto dai ragazzi un ulteriore extra sforzo per riuscire a tirare fuori una prestazione importante. Vediamo come sta Stanley Whittaker, mentre aspettiamo il ritorno di Ousmane Diop, stringiamo i denti e andiamo avanti con fiducia nel lavoro che stiamo facendo».

Elezioni regionali 2024
I sardi alle urne

La Sardegna va a votare: seggi aperti dalle 6,30 alle 22

Le nostre iniziative