La Nuova Sardegna

Sport

Tutto Dinamo
Basket

La Dinamo domina, poi rischia, ma vince a Pesaro la sua prima gara esterna

di Antonello Palmas
La Dinamo domina, poi rischia, ma vince a Pesaro la sua prima gara esterna

Lega A. I sassaresi arrivano sino al +30, ma nell’ultima frazione si spengono. Rimonta dei marchigiani sino al -4, poi un grande Tyree salva tutto

07 gennaio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Sassari La Dinamo Banco di Sardegna vince (69-79) la sua prima gara in trasferta sul campo di Pesaro, ma rischia tantissimo nei minuti finali, facendosi riavvicinare sino al -4 dai padroni di casa dopo essere stata in vantaggio anche di 30 lunghezze. E’ Breein Tyree il grande protagonista del match firmando 26 punti, tra cui i 5 che ricacciano indietro i marchigiani in rimonta. Nella seconda metà di un brutto primo quarto Pesaro prende il sopravvento portandosi sul 20-10 grazie alle scarse percentuali da tre degli ospiti che perdono troppe palle. Nel secondo quarto Sassari grazie a difesa, transizione e ottime percentuali piazza un impressionante parziale di 23-4 e va al riposo in vantaggio per 28-41.

Nella ripresa va ancora meglio, il Banco continua a dominare e arriva sul +30 (38-68), ma nell’ultima frazione pensa di avere già terminato il compito e lascia pericolosamente in campo agli uomini di Buscaglia che recuperano sino al 67-71. Tyree con due penetrazioni salva tutto e la Dinamo si aggiudica una fondamentale sfida salvezza.

Elezioni regionali 2024

Video

Elezioni regionali, ecco i volti di tutti i consiglieri eletti in Sardegna

Le nostre iniziative