La Nuova Sardegna

Sport

Serie C, la Torres crolla (3-1) a Rimini

Serie C, la Torres crolla (3-1) a Rimini

Rossoblù avanti con Fischnaller, poi si spegne la luce e subiscono tre reti in appena 11 minuti. Una brusca frenata figlia di tanti errori difensivi

14 gennaio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Rimini Pesante sconfitta (3-1) per la Torres sul campo del Rimini nella seconda di ritorno del campionato di serie C. I rossoblù cadono contro un avversario che sfrutta tutti gli errori dei rossoblù nel primo tempo e mettono in ghiaccio la partita.

Eppure i sassaresi avevano iniziato bene sbloccando la partita con Manuel Fischnaller e sfiorato il raddoppio. Poi si è spenta la luce per una ventina di minuti e in 11 minuti il Rimini ha segnato tre gol con Delcarro, Ubaldi e Morra.

Nella ripresa la Torres ha cercato di reagire, è andata due volte vicino alla rete ma niente di più. Non è stata pericolosa nemmeno quando il Rimini è rimasto in dieci (espulso Morra) negli ultimi 20 minuti. Una sconfitta che deve far riflettere, la squadra ha perso la solidità difensiva che aveva caratterizzato la prima parte della stagione.

La rabbia degli agricoltori

Il movimento dei trattori blocca il porto di Cagliari: «Basta con le prese in giro»

di Andrea Sini
Le nostre iniziative