La Nuova Sardegna

Sport

Calcio

Il Sestri Levante ribalta l’Olbia (1-2): bianchi sempre più inguaiati

di Paolo Muggianu
Il Sestri Levante ribalta l’Olbia (1-2): bianchi sempre più inguaiati

Serie C. La squadra di Marco Gaburro va in vantaggio in avvio di ripresa con Daniele Ragatzu, ma i liguri pareggiano e sorpassano nel finale. Salvezza più lontana

30 marzo 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Olbia Sconfitta che fa male per un’Olbia che al “Nespoli” ha messo cuore e grinta ma che ha dovuto soccombere al Sestri Levante (1-2): nel finale della partita di Serie C i liguri hanno ribaltato il punteggio che premiava i padroni di casa.

La squadra allenata da Marco Gaburro sblocca il risultato all’8’ della ripresa, quando il direttore di gara assegna la massima punizione per un atterramento ai danni di Daniele Ragatzu: dal dischetto lo stesso numero 10 in maglia bianca trasforma con un tiro angolatissimo sul quale l’estremo difensore ospite non arriva.

Il pareggio del Sestri Levante arriva al 29’ sugli sviluppi di un altro calcio di rigore, decretato per un fallo in area di Francesco Zallu: dagli undici metri Massimiliano Pane si fa respingere il tiro da Filippo Rinaldi, ma sulla sfera irrompe Gabriele Parlanti che segna la rete del pari. Al 38’ arriva la rete del sorpasso ospite con Daniel Fossati.

Il lutto

Tragedia sulla Alghero-Bosa, ecco chi erano Riccardo Delrio e Gianluca Valleriani

Le nostre iniziative