La Nuova Sardegna

Sport

Tutto Cagliari
Calcio

Claudio Ranieri: «Vogliamo continuare a respirare l’aria della salvezza»

di Enrico Gaviano
Claudio Ranieri: «Vogliamo continuare a respirare l’aria della salvezza»

Il Cagliari contro il Genoa a caccia di un nuovo risultato positivo

27 aprile 2024
2 MINUTI DI LETTURA





Cagliari Cagliari a Genova a caccia di un nuovo risultato positivo. Si gioca lunedì alle 20.45 e a cinque giornate dalla fine ogni risultato vale doppio. Claudio Ranieri ne è conscio, e puntualizza subito che il Cagliari ha cambiato registro. «Siamo stati parecchio tempo sott’acqua - dice l’allenatore del Cagliari - e ora vogliamo continuare a respirare l’aria della salvezza. Di certo non abbiamo staccato la spina ma siamo concentratissimi verso il nostro obbiettivo finale».
La trasferta in casa del Genoa non è delle più semplici. «Sento aria di derby - dice Ranieri - ma l’ambiente è stato sempre all’insegna della sportività. Il Genoa ha tifosi fantastici , che sostengono la squadra per tutta la partita. Insomma sarà un ambiente caldo».
Ma il tecnico tiene la guardia alta anche perché non sottovaluta l’avversario. «Parliamo di una squadra che sta facendo un bel campionato e che mette in difficoltà qualsiasi avversario. Ricordo che all’andata vincemmo 2-1 ma alla fine ci misero in grande difficoltà. Dunque dovremo stare molto attenti».
In squadra ormai sono quasi al completo. A parte Mancosu e Pavoletti , è l’assenza di Luvumbo per squalifica, si registra il ritorno di Petagna dopo due mesi. «Sapete come la penso - sottolinea il tecnico rossoblu-. Tutti sono utili e dunque aspetto anche il rientro di Mancosu e Pavoletti perché in questo ultimo tratto della stagione abbiamo bisogno anche di loro».
Intanto Oristanio e Lapadula sembrano avere ritrovato la forma migliore. Ma Ranieri non si sbottona sull’utilizzo di uno o dell’altro. «Decido sempre poche ore prima della gara. Avere a disposizione tutti e due per me è importante. Ma non so ancora davvero chi potrà scendere in campo dall’inizio».

In Primo Piano
Ricerca

Einstein Telescope, la ministra Anna Maria Bernini a colloquio con Alessandra Todde: «Priorità assoluta per il governo»

Salute e sicurezza

I detenuti di Mamone assistiti nel metaverso sanitario: progetto pilota Asl di Nuoro-Amministrazione penitenziaria

Le nostre iniziative