La Nuova Sardegna

Sport

Motori

Ott Tanak vince per due decimi il Rally Italia Sardegna

Ott Tanak vince per due decimi il Rally Italia Sardegna

Il francese Sebastien Ogier beffato nell’ultima prova da una foratura. Terzo lo spagnolo Daniel Sordo

02 giugno 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Alghero Si è concluso ad Alghero il 21° Rally Italia Sardegna, con la vittoria degli estoni Ott Tanak e Martin Jaervoja su Hyundai i20 N Rally1 Hybrid. L’estone, campione del Mondo nel 2019, ha firmato per la terza volta la gara organizzata dall’Automobile Club d’Italia con il supporto diretto della Regione Autonoma della Sardegna, dopo i successi del 2017 e 2022. La vittoria è arrivata all’ultimo metro di gara, dopo una Power Stage in completo attacco per l’equipaggio dello Hyundai Shell Mobis WRT che ha ottenuto il 2° tempo in prova ed ha vinto il rally con soli 2 decimi di vantaggio sui diretti avversari Sebastien Ogier e Vincent Landais, su Toyota GR Yaris Rall1 Hybrid, dominatori della tappa italiana ma traditi da una foratura sul crono finale.

Delusione per il pluricampione francese a cui per 2 decimi è sfuggito il quinto successo in Italia. Riscatto per l’estone che ha cancellato l’amarezza dell’edizione 2019, quando rimase fermo a metà di quella stessa power stage mentre era viaggiava verso la vittoria. Terza proficua piazza per gli spagnoli Daniel Sordo e Candido Carrera che hanno portato la seconda Hyundai i20 N sul podio italiano. I

In Primo Piano
Carabinieri

Con la moglie incinta al volante insegue una coppia in auto e spara colpi di fucile: arrestato per tentato omicidio 39enne di Sardara

Le nostre iniziative