La Nuova Sardegna

Sport

Calcio

A Sassari la lectio magistralis del presidente Lega B Mauro Balata

A Sassari la lectio magistralis del presidente Lega B Mauro Balata

Si è svolto nell’aula magna dell’Università l’incontro sulle prospettive del calcio in Italia e nel mondo

05 giugno 2024
2 MINUTI DI LETTURA





Sassari “Il calcio italiano fra attualità e futuro. Quali prospettive?”. È questo il titolo del convegno tenutosi nell’aula magna dell’Università degli studi Sassari, in collaborazione col Panathlon Club Sardegna, dall'Ordine dei giornalisti Sardegna e moderato dall’organizzatore Giorgio Fresu, al quale ha partecipato il presidente della Lega B Mauro Balata. 

La lectio magistralis del presidente Balata ha fatto luce sui possibili nuovi scenari internazionali del mondo del calcio e gli impatti che potrebbero derivare dall'allargamento delle competizioni internazionali, soprattutto in un periodo storico complicato e di recessione: «In un’intervista nel 2023 con Sport Business parlai di questo rischio di gigantismo e monopolio, con conseguente concentrazione del potere e della ricchezza nelle mani di pochi perché sapevamo che erano state messe in cantiere, poi approvate, delle riforme a livello di calcio europeo e mondiale che hanno poi dato luogo alle grandi competizioni sovranazionali. Queste, in qualche modo, sono state una risposta al progetto della Superlega, nato e poi bocciato grazie a interventi di politici, grandi calciatori del passato e tifosi stessi, soprattutto in Inghilterra».

Balata ha quindi evidenziato come una mancanza di risorse non permetterebbe neanche a tanti giovani di affacciarsi al mondo dello sport e del calcio che giova a corpo e mente, «un presidio di legalità che permette di non alimentare comportamenti devianti». E ancora: «Ritengo che il calcio sia un formidabile moltiplicatore di benessere sociale ed economico a beneficio della comunità, avendo come punti di riferimento fondamentali i superiori principi del merito sportivo, dell’equa competizione e della solidarietà. Il nostro è un calcio bellissimo e lo abbiamo sempre portato in giro per il mondo con grande orgoglio»

In Primo Piano
Carabinieri

Con la moglie incinta al volante insegue una coppia in auto e spara colpi di fucile: arrestato per tentato omicidio 39enne di Sardara

Le nostre iniziative