Bella, sarda e misteriosa: Melinda Mereu è Lara nella serie tv con Gianni Morandi

Melinda Mereu è la misteriosa Lara nella fiction di Canale 5 "L'Isola di Pietro"

La 25enne attrice di Sant'Andrea Frius ha un ruolo importante nell'Isola di Pietro: "Era destino che recitassi nella mia terra"

SANT'ANDREA FRIUS. Bella e brava. E sarda. È l’attrice Melinda Mereu di Sant’Andrea Frius che sta vivendo il suo momento di massima notorietà grazie a Lara che interpreta nella fiction di Canale 5 “L’Isola di Pietro” con Gianni Morandi. Il suo personaggio sarà centrale nelle prossime puntate della serie tv di Mediaset. La puntata della settimana scorsa, infatti, si era chiusa con Lara/Melinda svenuta sulla sabbia priva di sensi. Nell’episodio che è andato in onda venerdì 8 novembre in prima serata gli sviluppi hanno reso fondamentale il suo personaggio.

La sua è una storia piena di colpi di scena capace di commuovere. «Lara sarà un personaggio chiave per scoprire un mistero molto importante che c’è già dalla prima puntata della serie – spiega la giovane attrice sarda –, la sua storia andrà avanti per un po’». Melinda Mereu è arrivata all’ “Isola di Pietro” grazie a un difficile casting che ha affrontato mesi fa.

«La mia agenzia romana mi ha procurato l’occasione e sono stata scelta – spiega l’attrice classe 1994 – è il personaggio più importante della mia carriera e che mi sta dando grande visibilità di pubblico. Avevo fatto, anni fa, anche il casting per la parte della figlia della protagonista ma ero troppo vecchia.... Ho avuto una seconda chance con il personaggio di Lara: era destino che dovessi recitare nella serie girata nella mia Sardegna».

Melinda Mereu vive da quattro anni a Roma dove ha studiato cinema e ha partecipato a diversi spot per la pubblicità, con i quali è nata la sua carriera da attrice. Ma i primi passi nel mondo dell’arte li ha compiuti in Sardegna quando, nel 2012, ha vinto il titolo di Miss Cagliari e poi quello di Miss Miluna nello stesso anno arrivando alle pre-finali nazionali del concorso di bellezza di Miss Italia. Poi sfilate, casting, macchine da presa, ciak sono entrati nella sua vita e non ne sono mai più usciti. La famiglia della venticinquenne sarda vive in Sardegna alla quale lei è sempre molto legata.

«A Sant’Andrea Frius ho tutta la mia famiglia e ci torno quando posso – racconta Melinda – i miei genitori, gli zii, i nonni, i parenti e tanti amici sono nel mio paese che porto sempre nel cuore». Recitare nella propria terra è stato per lei veramente emozionante.

«La fiction è ambientata in Sardegna – aggiunge – è stata una combinazione perfetta in quanto ho realizzato il mio sogno di avere un ruolo abbastanza importante, e ho recitato nella mia terra. Non potevo chiedere di meglio e di più in questo momento. Mi sento arricchita di tanto, da tante cose. Anche a livello lavorativo. Lavorare con degli attori conosciuti, bravi e affermati come Gianni Morandi, Francesco Arca, Caterina Murino e tanti altri è stata una bella palestra: mi ha insegnato tanto, forse più di quanto abbia imparato nelle precedenti esperienze lavoratrici da attrice o ai corsi di recitazione a Roma».

Le riprese della fiction “L’Isola di Pietro” hanno impegnato la bella sarda per diversi mesi quest’anno: da luglio a ottobre. La serie parla delle vicende del medico Pietro Sereni, un pediatra che, grazie alla sua grande empatia e capacità di comprensione, è diventato un popolare punto di riferimento di questa comunità piccola e apparentemente tranquilla, e dell’ospedale in cui lavora.

Le ultime puntate sono state girate il mese scorso negli stessi posti che hanno fatto emozionare già nelle prime serie, posti noti e meravigliosi del sud della Sardegna. «Questo personaggio mi ha preso tanto – conclude Melinda Mereu – mi ha arricchito. Le riprese sono durate tanto tempo e mi sono concentrata su Lara. Ora avrò, invece, del tempo per dedicarmi ad altro e ai progetti per il futuro». Che, naturalmente, per ora, sono top secret.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes