Anche il Mut si racconta sul web

Da Stintino tante storie sul mare e sulla pesca tradizionale del tonno

STINTINO. Si chiama “Piccoli Musei Narranti”. È un’iniziativa virtuale lanciata dall’Associazione Nazionale Piccoli Musei, che chiede alle strutture di tutta Italia di far sentire la propria voce, di condividere con il pubblico del web racconti, poesie, articoli di giornale in grado di rappresentare i musei e le loro comunità. Un'occasione per rafforzare il legame con il pubblico durante la chiusura forzata. Il Mut, Museo della Tonnara di Stintino, aderisce con una serie di letture, a cadenza settimanale, realizzate dallo staff, che porta avanti il suo impegno anche nell’emergenza. Undici gli appuntamenti previsti, ogni giovedì alle 12, sul sito (www.mustintino.com) e sulla pagina facebook del museo, da oggi fino al 31 gennaio 2021 con una selezione di testi sul mare, la pesca tradizionale del tonno, la storia di Stintino e dell’Asinara, con un’attenzione anche ai giovani. Obiettivo dell’iniziativa, i cui hashtag sono #chiusinonfermi e #piccolimuseinarranti, è la creazione di una grande biblioteca digitale.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes