La Maddalena e Lodè nel video di Mengoni

È uscito ieri il video di “Ma stasera”, il nuovo singolo di Marco Mengoni che segna il suo ritorno a due anni dall’ultimo progetto discografico. Il brano è un’immersione nelle sonorità della disco-fun...

È uscito ieri il video di “Ma stasera”, il nuovo singolo di Marco Mengoni che segna il suo ritorno a due anni dall’ultimo progetto discografico. Il brano è un’immersione nelle sonorità della disco-funk e dell’elettronica degli anni Ottanta rielaborate per renderle contemporanee e portarle alla modernità dei giorni nostri. E proprio quell’atmosfera nostalgica è protagonista anche nel videoclip, realizzato nello scenario unico dell’arcipelago della Maddalena. Mengoni si è affidato alla casa di produzione Voltura Sardinia. Il progetto è stato creato sotto l’attenta regia di Roberto Ortu. Il direttore cinematografico ha scelto come set per le riprese diverse e suggestive località dell’isola. Dalle cave di cemento vicino a Olbia alla stazione di servizio di Lodè, alle spiagge di Caprera. Il video è un racconto in movimento: corse senza meta in motorino, Mengoni che pedala lungo una strada deserta, nella natura selvaggia, e il suo tuffo liberatorio in mare. A intervallare la narrazione la danza di un ballerino su dune bianche. La voglia di muoversi domina anche il quadro finale dove nella notte una misteriosa figura, con un casco integrale in testa e un microfono in mano, balla nello scenario un po’ surreale di un distributore di benzina deserto, per svelare solo nel finale la sua sorprendente identità.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes